Pre Loader

A 3 km dall’abitato, sull’argine sinistro del fiume, sorgono i resti dell’antica precettoria templare di castell’Araldo. Recenti lavori di restauro hanno permesso il recupero di alcuni muri e della chiesina, semplice ed essenziale. Nel 1255 la precettoria era una delle più importanti in Italia per la sua posizione strategica. Soppresso l’ordine Templare, nel 1341, il luogo passò di mano in mano e fu poi tra i possedimenti dei Cavalieri di Malta che nel 1889 lo cedettero al Comune di Marta.